Vale la pena di aggiustare un vaso rotto ?

Vale la pena di aggiustare un vaso rotto ?
Condividi su facebook
Condividi su linkedin

Io chiamo armonia quella condizione che si crea fra persone quando c’è intesa, dialogo, affetto, complicità, collaborazione, assenza di giudizio e comprensione.

Sono sicuro che quando stai con le persone a cui vuoi bene, questi elementi siano tutti presenti.

Immagina l’armonia come un vaso che viene costruito insieme agli altri.

In base al livello di armonia, il vaso può avere diverse dimensioni ed essere fatto di materiali più o meno solidi.

Un vaso può cadere accidentalmente, ad esempio quando, involontariamente, offendiamo o trattiamo male una persona.

Ma al contrario potresti decidere intenzionalmente di lanciare il vaso contro un muro, ed è il caso in cui tu aggredisci verbalmente qualcuno con la consapevolezza di farlo.

A volte qualcuno fa cadere di nascosto il vaso cercando di dare la colpa a te, ed è il caso in cui si cerca di seminare zizzania con il pettegolezzo.

Il vaso dell’armonia si può rompere ed è qui che le sue dimensioni e la sua solidità entrano in gioco.

Se un vaso è molto grande, il rumore della sua rottura sarà più assordante. Accade questo quando una grande amicizia va in crisi e il dolore è molto forte.

E quando un vaso è fatto di un materiale solido, una piccola caduta non sarà sufficiente per mandarlo in frantumi. L’armonia fra persone con forti legami è molto difficile da distruggere.

Ma quando si rompe cosa si fa ?

Immagino che nella tua vita avrai rotto tanti vasi con le persone che conosci. Tutte le volte che hai avuto dei litigi, che hai rotto una relazione, che hai trattato male o trascurato qualcuno, in tutte queste situazioni ti sei trovato a decidere cosa fare con i pezzi del vaso rotto, con tutti quei pezzi di armonia sparsi in giro.

In questi casi le decisioni possono essere tante, a volte hai raccolto i pezzi gettandoli via, scegliendo di non ricostruire nulla, a volte hai raccolto i pezzi e li hai messi in una scatola pensando che non era il momento giusto per rimetterli insieme, altre volte invece hai preso la colla e hai provato a ricostruire il vaso.

Come si fa a ricostruire l’armonia quando va in pezzi?

Se hai scelto di ricostruirla, la colla necessaria a rimettere insieme i pezzi è fatta di tutti gli elementi che ti ho descritto all’inizio. Intesa, dialogo, affetto, complicità, collaborazione, assenza di giudizio e comprensione quando sono sparsi in giro a pezzi possono essere ricostruiti e alimentati solo con grande umiltà e determinazione.

E poi i pezzi del vaso non sempre si rimettono a posto al primo tentativo. A volte si scollano e cadono. Si deve fare più di un tentativo per rimettere insieme il vaso.

Qualcuno dice che un vaso rotto incollato non sarà più come prima. In effetti ha ragione. Un vaso rotto aggiustato non sarà più come prima ( anche se i giapponesi su questo non sarebbero d’accordo 😉 ).

Però puoi decidere insieme alle persone che ami, che il vaso rotto si possa archiviare in un posto sicuro per costruire al suo posto un vaso nuovo, ancora più grande e solido.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin

non perderti gli altri articoli

Sales DNA bianco

© 2020 Sales DNA è un brand di Restart Hr Srl 
Marchio Registrato ® 
Privacy Policy info@salesdna.it

Restart Hr Srl – Via Ugo Foscolo 32/i
37057 San Giovanni Lupatoto (VR)
www.restarthr.com – info@restarthr.com
tel. 045.9813616 – fax 045.4850803
Cod. Fiscale e P.IVA 04667300232