Preferisci farti convincere o persuadere ?

Condividi su facebook
Condividi su linkedin

Nella comunicazione si fa un po’ di confusione fra convincere e persuadere. In molti sono convinti che la persuasione sia una forma di manipolazione per spingere gli altri a fare quello che vogliamo noi.

In realtà la persuasione ha più a che fare con la creazione di fiducia reciproca per fare in modo che gli altri si avvicinino spontaneamente a noi. Quando parliamo invece di convincere, il significato della parola è vincere attraverso un mezzo, e dunque se si tratta di vincere significa che qualcuno dall’altra parte deve perdere.

Quando vuoi convincere qualcuno, stai cercando di dimostrare che la tua realtà è più giusta e più vera. Questo tipo di comunicazione trova di solito una forte opposizione. Diversa è la situazione quando invece creiamo un contesto emotivo e comunicativo che permette a entrambe le parti di comprendersi reciprocamente fino ad accettarsi evitando di fare di ogni confronto una gara a chi ha ragione o torto.

E’ solo quando accettiamo che tutti possono avere ragione che smettiamo di convincere e iniziamo a persuadere.

“Mi piace pensare alla persuasione come ad una piccola grande magia, nella quale le varie realtà si fondono in un fluire che ne crea di nuove!” cit. Raffaele Galasso

Condividi su facebook
Condividi su linkedin

non perderti gli altri articoli

Sales DNA bianco

© 2020 Sales DNA è un brand di Restart Hr Srl 
Marchio Registrato ® 
Privacy Policy info@salesdna.it

Restart Hr Srl – Via Ugo Foscolo 32/i
37057 San Giovanni Lupatoto (VR)
www.restarthr.com – info@restarthr.com
tel. 045.9813616 – fax 045.4850803
Cod. Fiscale e P.IVA 04667300232